29 marzo 2007

In Rete ci sono anche appelli veri

Gli appelli che girano in Rete non vanno diffusi acriticamente né rifiutati in blocco. Vanno controllati e diffusi, se risultano veri. Come quello per salvare il piccolo Giovanni Guglielmo. Se ne parla qui: http://www.salviamogiovanni.org/. Questo ci ricorda anche quanto è importante la donazione del midollo osseo (già ne parlavo qui: http://matteobloggato.blogspot.com/2007/03/non-fate-come-me.
html)...

2 commenti:

m1979 ha detto...

Quanti appelli ultimamente...! Però hai ragione, gli appelli vanno controllati e diffusi, appena posso...
ps perchè quando fai intendere un tuo post precedente non metti anche il link? Così quando una persona capita per la prima volta sul tuo blog può subbito andare a vedere a cosa ti riferivi!

Matteo Mazzoni ha detto...

Suggerimento accolto...