20 giugno 2007

Cose assurde

APPELLO ALLA MOBILITAZIONE
contro lo spettacolo blasfemo e anticristiano “Messiah Game”
alla Biennale di Venezia

Nell’ambito della programmazione della Biennale Danza è previsto per il 27 e 28 Giugno lo spettacolo blasfemo e anticristiano Messiah Game del coreografo tedesco Felix Ruckert.

Messiah Game propone una versione masochistica e orgiastica della Passione di Gesù Cristo, dall’Ultima Cena alla Crocifissione, letta in chiave autolesionistica e pornografica. Un gravissimo attentato contro i milioni di Cattolici italiani, ma soprattutto contro la divina Persona del Santissimo Salvatore. Si veda la presentazione nel sito internet del coreografo: http://www.felixruckert.de/Messiah%20Game.html

La Lega Cattolica Antidiffamazione lancia un appello al Cardinale Patriarca di Venezia, ai Sacerdoti, ai Religiosi, alle Parrocchie, alle Associazioni del laicato e a tutti i Cattolici affinché sia immediatamente coordinata un’attività di protesta, di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di ricorso alla legge per impedire che ancora una volta si offenda e si oltraggi impunemente Nostro Signore Gesù Cristo, la cui Passione e Morte sono state il prezzo della nostra Redenzione.

La Presidenza della Lega Cattolica Antidiffamazione chiede alle Istituzioni pubbliche di stigmatizzare senza esitazione alcuna questo spettacolo blasfemo, ritirando ogni forma di sostegno, patrocinio e finanziamento alla Biennale Danza. Per questo ti invitiamo a mandare lettere, email e fax di protesta al Comune, alla Regione e alla Biennale: i recapiti sono reperibili nel menu a destra sotto la voce "Boicottaggio - Spettacoli/eventi".

La CADL chiama inoltre a raccolta chi voglia partecipare attivamente alle iniziative di protesta e di denuncia che verranno intraprese.

L'appello del Presidente della CADL è disponibile anche in podcast: clicca qui.
Per sottoscrivere la protesta della CADL clicca qui.
Per informazioni scrivi a segreteria@cadl.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo o visita il sito www.cadl.it

FACCIAMOCI SENTIRE!
Questa volta non offendono solo noi Cattolici: bestemmiano il nostro Dio!


Ringrazio G.N. per questo contributo

4 commenti:

rosadimaggio ha detto...

Sai che trovo molto più inquietante l’attacco alla Vergine Maria da parte dei gay?

Non tanto perché gay ma perché non vedo cosa c’entri la Madonna con tutti i loro problemi…proprio non capisco!

Quello che si legge nel post è cmq uno spettacolo (pur se blasfemo) a scopo di lucro.

Niente di nuovo, succede continuamente anche da parte dei cattolici stessi, purtroppo:

Gesù che viene ancora venduto per denaro.

Ma cosa ci guadagnano i gay ad offendere la Vergine? Anzi…

Faccio un esempio: ero una grande estimatrice di yogurt (magro, con la frutta, come ti pare), poi ho scoperto un’allergia alimentare e con grande dolore ho dovuto rinunciarci.

Mica mi è passato per la testa di prendermela con Allah o con Geova! Ma che c’entra?

:)

ps: tra l'altro mi piacerebbe molto avere un vero-amico gay.
A trovarlo!

Matteo Mazzoni ha detto...

@rosadimaggio: come l'ho ricevuta e come l'ho messa nel blog... Il problema e' che se facessero un insulto del genere ai musulmani, succederebbe un putiferio (vedi i casi delle vignette danesi e del discorso del Papa a Ratisbona)... E poi i musulmani troverebbero sicuramente piu' difensori...

rosadimaggio ha detto...

Se consideri che i cattolici sono 300 milioni circa e i musulmani in tutto il mondo circa 1 milardo, statisticamente hanno anche più "avvocati".

Non c'entra niente ma:

Non potrei mai fare il mestiere dell'avvocato (e ci sarei anche portata).

Il fatto di dover difendere un potenziale colpevole mi distruggerebbe la coscienza.

:)

Matteo Mazzoni ha detto...

@rosadimaggio: sugli avvocati sono d'accordo con te al 100%... E penso che sia impossibile per un avvocato non trovarsi mai a dover far passare un colpevole per innocente... E' un caso che le barzellette americane piu' cattive siano sugli avvocati? Un esempio. Perche' sarebbe meglio usare gli avvocati come cavie e non i topi? Per tre ragioni: perche' sono piu' dei topi, perche' fanno cose che un topo non farebbe mai e perche' nessuno si muoverebbe per difenderli...