10 ottobre 2007

Quattro chiacchiere con Marco Masini?

Scandalizzerò qualche mio lettore dicendo questo, ma il mio concittadino Marco Masini non mi dispiace. Come cantante, intendo... Non che ci straveda, non ho neanche un suo disco, però quando lo sento alla radio non cambio stazione e mi piace sentire certi suoi pezzi come la disperatissima "Ci vorrebbe il mare". Adesso il buon Masini ha dato la possibilità a chi vuole di chiedergli qualcosa e sentirsi rispondere direttamente da lui. Date un'occhiata qui. "Risponde" a svariate domande e potete chiedergli anche se è innamorato, se canta sotto la doccia, se sa cucinare, se crede in Dio, se scriverà davvero il nuovo inno della Fiorentina... Può darsi che la cosa prenda piede e qualcun altro lo imiti...

13 commenti:

rosadimaggio ha detto...

Marco Masini anni fa aveva preso una cotta spaventosa per una mia carissima amica (S.)di Bagno a Ripoli.
Mi raccontò moltissimo su certi suoi atteggiamenti nel non accettare 2 di picche!
Non è il genere che preferisco ma scrive dei bellissimi testi.
:)

Matteo Mazzoni ha detto...

@rosadimaggio: ho parlato del "Masini virtuale" perché volevo mostrare una curiosità... Non conosco Masini personalmente e su questo aspetto non posso pronunciarmi...

Gabriele ha detto...

Hanno sempre detto che porti male ed io a queste cose non ci credo.
E' vero però che in 2 occasioni mi stavo quasi ricredendo:
1) Ad un concerto, cantando una sua canzone mi cascò l'asta del microfono per terra all'improvviso senza toccarla
2) Lui è un grandissimo tifoso della Fiorentina ed è nato nel 1969..... sarà strano ma da quando è nato lui non si è più vinto il campionato (vinto l'ultima volta proprio nel 1969)

rosadimaggio ha detto...

Se la Fiorentina non ha vinto dal 1969 è stata colpa dei giocatori svogliati o brocchi, degli allenatori incapaci e di qualche altra squadra potente che si è comprata lo scudetto.

Ci si porta sfortuna da soli credendoci! Siamo tutti padroni del proprio destino: il dono di Dio, dopo la vita, è appunto il libero arbitrio che ti dà la possibilità di scegliere, siamo solo influenzabili se vogliamo esserlo.

ps: mentre scrivevo questo post si è bloccato il mio i-pod ma certo non dò la colpa a Masini, piuttosto a me perchè lo tratto malissimo (pur amandolo)

:)

Matteo Mazzoni ha detto...

@gabriele: credo che la fama di iettatore di Masini sia nata proprio a causa di fatti come quello che hai raccontato... Comunque Masini dovrebbe essere nato nel 1964... Vedi qui

@rosadimaggio: penso che Gabriele scherzasse... Comunque è vero che, al di là delle note ruberie, la Fiorentina ha scontato il fatto di essere stata in pessime mani...

Anonimo ha detto...

MARCO.......LA SUA VOCE MI DA I BRIVIDI.............QUALCUNO MI SAPREBE DIRE COME CONTATTARLO...UN INDIRIZZO.UNA EMAIL..QUALSIASI COSA....

Anonimo ha detto...

MI SONO DIMENTICATA IL MIO INDIRIZZO è VIKIMOON@HOTMAIL.IT GRAZIE

Matteo Mazzoni ha detto...

@anonimo: non saprei dove trovare un indirizzo di Masini... Ma vedrò cosa posso fare... Risentiamoci su Messenger...

Rita ha detto...

Caro masini,hai trovato la tua anima gemella fidati!festeggiamo anche il compleanno insieme(io però"qualke"anno prima)!ma come faccio a conoscerti?!!qualcuno mi può dare una mano:indirizzo,numero di telefono,anche il suo barbiere!

Rita ha detto...

rispondetemi a ritacio@gmail.com .prima ke masini compia 90 anni:)grazie!!!!!!!!!!!

Matteo Mazzoni ha detto...

@rita: ma cosa posso fare? Di Masini conosco solo l'indirizzo del sito e del fan club...

jade_073 ha detto...

Ehm... ciao a tutti... faccio parte del FanClub di Marco dall'anno scorso e ho avuto la fortuna di conoscerlo personalmente nonché di vederlo agli incontri annuali che si tengono. Non credo sia il caso (anche se per vie traverse ce l'ho...) di divulgare l'indirizzo né il numero telefonico di Marco... ne andrebbe della sua privacy...
E' in uscita il 20 il suo nuovo album, potete vederne l'anticipazione sul sito della Mamadue Records ;) ciaoooo

Matteo Mazzoni ha detto...

@jade_073: non c'è problema... Non ho numeri o indirizzi di Masini e se li avessi non li scriverei qui...