13 febbraio 2009

La Via del Gatto che Pesca



http://ddotb.wordpress.com/2007/06/24/la-rue-du-chat-qui-peche/

L'amico blogger Marco mi ha richiamato alla mente Parigi e le sue fantastiche vie. Me n'è tornata in mente una veramente particolare, la Rue du Chat qui Pêche (Via del Gatto che Pesca), la più stretta di Parigi. Secondo una leggenda, essa deve il proprio nome al gatto di un alchimista, capace di prendere i pesci della Senna con le zampe. Preso per un diavolo, il felino sarebbe stato annegato nel suo "terreno di caccia". Al di là della leggenda, la via può stupire anche uno nato in una città che può vantare Via delle Belle Donne e l'inarrivabile Piazza della Passera. Volendo, neanche la via parigina è innocentissima, perchè Rue du Chat qui Pêche, potrebbe significare pure "Via del Gatto che Pecca"... Chissà se qualcuno ha voglia di mostrare altre curiosità del genere: non è un meme, comunque, quindi fate come volete...



4 commenti:

Marco Bellucci ha detto...

Ganzo questo post Matteo!

Matteo Mazzoni ha detto...

@Marco Bellucci: :-)

Anonimo ha detto...

Hello,

You should had asked my permission for posting my image on your blog!

Dan

Matteo Mazzoni ha detto...

@Anonimo: as you can see, I changed image...