04 febbraio 2009

Manu Chao



Les Wampas "Manu Chao"


Io canto ne "Les Glaviots" (1), un gruppo punk della Normandia
Si prova nella cascina tutti i martedì e i giovedì
Quando dopo un quarto d'ora si è fatto abbastanza rumore
Ci si siede nel fieno e si canta questo ritornello

Se avessi il portafogli di Manu Chao
Andrei in vacanza almeno fino in Congo
Se avessi il conto in banca di Louise Attaque (2)
Andrei in vacanza almeno fino a Pasqua
E' bella la Normandia come dice mia prozia Marie
Ma se avessi del grano andrei ben lontano da qui
Spesso nelle sere d'estate mi siedo nei campi di grano
Chiudo dolcemente gli occhi e ascolto i meli cantare

Se avessi il portafogli di Manu Chao
Andrei in vacanza con tutti i miei amici
Se avessi il conto in banca di Louise Attaque
Andrei in vacanza almeno fino a Pasqua

Se avessi il portafogli di Manu Chao
Andrei in vacanza con una super macchina
Se avessi il conto in banca di Louise Attaque
Andrei in vacanza almeno fino a Pasqua
Anch'io se potessi andrei volentieri fino in Messico
A bere tequila con il comandante Marcos
Ma ho ancora encore almeno cinque ettari da lavorare
Rimonto sul mio trattore e canto per rincuorarmi

Se avessi il portafogli di Manu Chao
Andrei in vacanza almeno fino in Congo
Se avessi il conto in banca di Louise Attaque
Andrei in vacanza almeno fino a Pasqua
Ma non ho un bel cappello come Manu Chao
E andrò in vacanza soltanto a Saint Lô (3)
E non ho classe come Didier Wampas (4)
Resterò nelle vacanze
Tutto solo con le mie vacche

Se avessi il portafogli di Manu Chao
Andrei in vacanza con tutti i miei amici
Se avessi il conto in banca della Louise Attaque
Andrei in vacanza almeno fino a Pasqua

(traduzione e note di Matteo Mazzoni)


(1) "Gli Scaracchi".
(2) Gruppo rock no global francese.
(3) Cittadina della Normandia.
(4) Pseudonimo di Didier Chappedaine, cantante de "Les Wampas"


Specialità Calabresi

6 commenti:

Rosadimaggio ha detto...

Gruppo demenziale? :)
I francesi sono estremamente creativi, musicalmente parlando.

Matteo Mazzoni ha detto...

Punk soprattutto... Demenziale un po' sì, se si pensa a Elio, ma se si pensa agli Squallor, direi di no...

Rosadimaggio ha detto...

Gli Squallor sono "pesantini" in effetti.

Matteo Mazzoni ha detto...

@Rosadimaggio: pesanti sono, ma certe loro cose sono anche azzeccate e bisogna ammmettere che per quanto ipervolgari spesso fanno schiantare dal ridere...

Rosadimaggio ha detto...

Spu(n)to molto interessante.
Ho fatto un'indagine in proposito e, tenuto conto del fattore generazionale, sembra che una parte dei miei conoscenti si dividano nel pensare che gli Squallor siano "spiritosi", "indecenti", "buontemponi".
Se poi mi chiedi di esporre le percentuali numeriche della suddetta analisi alzo subito le mani e mi arrendo...
:)

Matteo Mazzoni ha detto...

@Rosadimaggio: ognuno ha le sue opinioni... Io capisca sia chi li trova offensivi sia chi li trova divertenti...