04 luglio 2007

Solidarietà concreta

Morgan Palmas, al cui blog sono linkato in permanenza, segnala un'iniziativa di solidarietà concreta. Si tratta, come si può vedere, di un bambino kosovaro colpito da una malattia rara (se non altro non "orfana" - ma questo è un capitolo che magari aprirò un'altra volta). "Piove sul bagnato", verrebbe da dire, ma fatti come questo ci permettono di fare buon uso della nostra relativa ricchezza (in confronto a senzatetto e profughi siamo tutti ricchi). Si può diffondere la notizia o contribuire nella misura del possibile. Meglio entrambe le cose.

3 commenti:

Morgan ha detto...

Ciao Matteo, grazie per il sostegno, appena mi organizzo con gli orari per andare a visitare Gramos mi faccio vivo.
Un abbraccio e a presto.

Matteo Mazzoni ha detto...

@morgan: grazie per esser venuto addirittura qui a rispondermi... Per caso sai darmi qualche dritta sulla questione delle malattie orfane? Comunque cercherò qualcosa per conto mio...

rosadimaggio ha detto...

Matteo, non finirai mai di stupirmi!

Ne ho letti molti di blog, ma il tuo è uno dei più interessanti(gli articoli della Russia ho smesso di leggerli da mò, ma gli altri non me li faccio sfuggire!).

Sei proprio una persona a modino!

Ce ne fossero...

:)