29 dicembre 2007

El Caganer

Fonte: http://www.ciutatoci.com/festes/images/i06/caganer_r250.jpg

Il Caganer è una figura tipica dei presepi della Catalogna, della Comunità Valenciana e di Andorra. Può apparire sgradevole ai nostri occhi, ma è un pezzo di folklore assai caro al popolo di quelle terre. E la chiesa locale non ha mai avuto nulla da ridire? No, anzi è presente nei presepi di tutte le chiese (in posizione defilata, ma d'altronde per espletare i bisogni corporali è normale defilarsi)... Ma perché c'è una figura del genere nel presepe? Si dice che sia un simbolo della fertilità. O un esempio di umorismo popolare che rappresenta l'atto che mette sullo stesso piano il nobile e il pezzente (un po' come la livella di Totò). Ma forse il Caganer è semplicemente l'Uomo, l'essere umano, intento a compiere un'azione tanto "bassa" quanto indispensabile ("perché cacare soprattutto è cosa umana", canta l'eterodosso - ma non miscredente - mio conterraneo Roberto Benigni) e lì lo coglie la nascita del Figlio dell'Uomo...

2 commenti:

RosadiTazza ha detto...

Voglio pensare che non sia umorismo piuttosto il simbolo della fertilità.

Pensa al lombrico, una creatura fondamentale e utilissima che concima la terra con i suoi escrementi.

Inoltre, come tutti sappiamo, la stipsi è fonte di grande infelicità!

Metaforicamente anche una persona che "ritiene" e quindi "avara" è infelice...

E pensare che quando si manda a cagare qualcuno c'è anche chi si offende! Incredibile...

Ma tu. Non è che sei un po stitico?

Vado che già mi sento in colpa... non vorrei averti causato uno sbalzo nella curva glicemica!
:D

Stammi bene Pinocchio.

Matteo Mazzoni ha detto...

@rosaditazza: in realtà queste interpretazioni non si escludono a vicenda, possono andare di pari passo... Ma in qualche modo il Caganer siamo noi...